La missione di Musicians for Human Rights è quella di favorire una cultura dell’umanesimo attraverso la musica a sostegno della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Ci proponiamo di compiere la nostra missione

— incoraggiando la cooperazione tra persone e varie entità della comunità creativa degli Stati Uniti e di tutto il mondo;
— producendo spettacoli musicali e registrazioni;
— sostenendo la creazione e la distribuzione di materiale didattico per scuole, per istituzioni culturali e per il pubblico in generale;
— sostenendo la preparazione di musicisti e insegnanti nello studio dei Diritti Umani e nelle attività correlate;
— organizzando e partecipando a conferenze, seminari, forum e laboratori per migliorare la pubblica consapevolezza dei Diritti Umani;
— commissionando composizioni musicali ispirate ai valori dei Diritti Umani;
— elargendo fondi a organizzazioni benefiche il cui scopo siano la protezione e il progresso dei Diritti Umani.


CONSIGLIO DIRETTIVO

Claudio Abbado †

José Antonio Abreu

Martha Argerich

Daniel Barenboim

Giorgio Battistelli

Julian Fifer

Hélène Grimaud

Daniel Harding

Diego Matheuz

Sir Simon Rattle