La nostra missione vuole promuovere una cultura dell’umanesimo attraverso la musica.

 

Musicians for Human Rights chiede ai musicisti non solo di immaginare se stessi sulla scena del concerto ma di considerare la propria collocazione sullo scenario globale. Crediamo che si diventi musicisti migliori e persone migliori aiutando gli altri.